Quantcast
A place where you need to follow for what happening in world cup

Playoff NBA, Los Angeles Clippers – Dallas Mavericks 133-135 OT highlights: Doncic illegale, mette il buzzer beater per il 2-2! – VIDEO

0 27

Los Angeles Clippers – Dallas Mavericks 133-135 OT highlights: le azioni principali della sfida del primo turno dei playoff NBA ad Ovest

I Dallas Mavericks battono per 135 a 133 all’overtime all’AdventHealth Arena nella gara 4 del primo turno dei playoff NBA della Western Conference. Vittoria incredibile dei texani che devono ringraziare la loro stella Luka Doncic per averli portati sul 2-2 nella serie. Lo sloveno torna in campo dopo l’infortunio di venerdì alla caviglia, prende per mano la squadra e la porta dal – 21 al +8 e nel supplementare la decide con una tripla allo scadere. Partita infatti che vede un primo tempo di dominio Clippers e un terzo periodo dove il 77 ribalta la gara. Nel quarto quarto i losangelini non ci stanno e portano la sfida all’overtime sul 121 pari. Overtime bello con botta e risposta e allo scadere Luka Magic dipinge la vittoria di Dallas. Martedì pronti per un pivotal game che indirizzerà la serie.

Doncic chiude la sua gara da fenomeno con una tripla doppia da 43 punti, 17 rimbalzi e 13 assist. Assente Porzingis per squalifica, Trey Burke si veste da partner e piazza 25 punti e una gara da oltre il 70% al tiro. 21 punti per Tim Hardaway Jr, bene anche Seth Curry dalla panca con 15 punti. Livello impressionante per Lou Williams che da sesto uomo mette 36 punti e best scorer dei Clippers. Kawhi Leonard fa la solita partita da fenomeno con 32 punti e 9 rimbalzi. Ok Zubac e Reggie Jackson, ancora male invece Paul George.

Gli highlights del match:

Los Angeles Clippers – Dallas Mavericks 133-135 OT

LOS ANGELES CLIPPERS: Leonard 32, George 9, Morris 9, Zubac 15, Shamet 8. Panchina: Williams 36, Harrell 2, R. Jackson 14, Green 8, Mann.

DALLAS MAVERICKS: Doncic 43, Burke 25, Hardaway Jr 21, Kleber 7, Finney-Smith 8. Panchina: Curry 15, Kidd-Gilchrist 3, Marjanovic 10, Barea 3, J. Jackson.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.