A place where you need to follow for what happening in world cup

Pro 14 2019: Connacht-Benetton. La Sintesi del Match!

0 8

Male per il Benetton nella trasferta a Galway che trnano a casa con un pessimo 41-5

Male per il Benetton fin dai primi minuti con il seconda linea del Treviso Eli Snyman costretto ad uscire dal campo dopo un duro colpo alla testa. Lo sostituisce Fuser. dopo pochi minuti al 4′ Benetton regala una punizione e gli irlandesi con Fitzgerald mettono a segno i primi punti del match (3-0).

Non passa molto e il Connacht trova anche la meta grazie a Godwin che trova un tunnel libero e passa i mezzo a tutta la line difensiva andando dritto in meta,. Fritzerald sbaglia, all’ 8′ (8-0)

Benetton prova l’attacco ma la difesa irlandese li respinge e al 19′ giocano una maul in avanzamento che prova ad entrare nei 5m trevisani. La difesa li tiene fuori, ma è Blade a trovare lo spazio per andare in meta dopo aver raccolto il pallone dalla maul. Fritzerald questa volta la mette fra i pali (15-8).

Al 24′ c’è ancora una mischia del Connacht, ma questa volta i trevisani non riescono a fermare e a testa bassa gli irlandesi fanno in meta. con la trasformazione li porta sul (22-0). Fine primo tempo

Nel secondo tempo le cose non migliorano e il Connacht segna la quarta meta al 43′ con Blade (29-0). Al 48‘ Il Benetton Rugby riesce a reagire. I trevisani avanzano con una serie di rack da cui ripartono cercando di forzare la difesa, poi sui 22 avversari cambiano rapidamente tipo di gioco e un ripido passaggio ad incrocio del capitano Sgarbi per Keatley manda in confusione la difesa. Un ultimo passaggio per Sperandio che trova la meta oltre la linea! La trasformazione viene a mancare (29-5)

Lo sforzo dei Leoni non basta e si esaurisce lì. Il Connacht segnerà altre 2 mete, Godwin trasforma la seconda. Il match termina 41-5

Punteggio Finale

Connacht

Mete: Godwin (7′), Blade (19′, 43′), McCartney (24′, 51′), Marmion (75′)
Trasformazioni: Stephen Fitzgerald (20′, 25′, 43′ ), Godwin (75′)
Punizioni: s. Fitzgerald (4′)

Benetton Rugby

Mete: Sperandio (48′)

Formazioni

Connacht

In Campo: 15 Tiernan O’Halloran (65’ John Porch), 14 Stephen Fitzgerald, 13 Kyle Godwin, 12 Peter Robb, 11 Matt Healy, 10 Conor Fitzgerald (55’ Tom Farrell), 9 Caolin Blade (53’ Kieran Marmion), 8 Paul Boyle, 7 Jarred Butler (C), 6 Eoghan Masterson (65’ Sean Masterson), 5 Quinn Roux (46’ Ultan Dillane), 4 Gavin Thornbury, 3 Finlay Bealham (50’ Dominic Robertson-McCoy), 2 Tom McCartney (55’ Shane Delahunt), 1 Paddy McAllister (53’ Denis Buckley)
In Panchina: 16 Shane Delahunt, 17 Denis Buckley, 18 Dominic Robertson-McCoy, 19 Ultan Dillane, 20 Sean Masterson, 21 Kieran Marmion, 22 Tom Farrell, 23 Stephen Fitzgerald

Benetton Rugby

In Campo: 15 Luca Sperandio, 14 Leonardo Sarto (52’ Ian McKinley), 13 Joaquin Riera (49’ Ignacio Brex), 12 Alberto Sgarbi (C), 11 Monty Ioane, 10 Ian Keatley, 9 Luca Petrozzi (60’ Charly Trussardi), 8 Toa Halafihi (52’ Lodovico Manni), 7 Giovanni Pettinelli, 6 Marco Lazzaroni, 5 Eli Snyman (2’ Marco Fuser), 4 Niccolò Cannone, 3 Michele Mancini Parri (60’ Filippo Alongi), 2 Tomas Baravalle (40’ Engjel Makelara), 1 Derrick Appiah (40’ Cherif Traore)
In Panchina: 16 Engjel Makelara, 17 Cherif Traore, 18 Filippo Alongi, 19 Marco Fuser, 20 Lodovico Manni, 21 Charly Trussardi, 22 Ian McKinley, 23 Ignacio Brex


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.