src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

PRO 14. Fatta la formazione dei Leoni. Orario Diretta streaming Benetton-Dragons!

0 32

Il Benetton torna al Monigo per affrontare ancora una volta un team gallese nell’ottavo round di PRO 14.

I gallesi di Newport scenderanno in campo domani per affrontare i Leoni del Benetton, ancora in cerca di una vittoria. Quello del Monigo sarà il primo campo di rugby che i Dragons cedono da un mese a questa parte a causa dello stop forzato dal Covid-19.

I Leoni hanno messo k.o. gli sfidanti per ben 12 volte su 19 partite, inoltre i Dragons. Entrambi i team stanno attraversando una stagione negativa. i Dragons in quattro partite hanno accumulato una sola vittoria (5pt) e sono quinti nella Conference A (ma con 2 partite in meno). Mentre al Benetton è andata peggio ed è ultimo nella Conference B con due punti derivanti da bonus difensivi.

Il match sarà trasmesso in diretta su DAZN alle ore 17.00 di domenica 29 novembre.

FORMAZIONI

BENETTON

I 23 bianco-verdi selezionati per domani sono stati scelti da Crowley tenendo conto anche dei 12 convocati in Nazionale e di due infortuni recenti per Tavuyara (mano sinistra) e Herbst (problemi muscolari).

Nonostante questo ci troviamo davanti una formazione di tutto rispetto con alcuni esordienti al suo interno. In tutto ci sono 5 cambi. Rimane invariato il mediano Hayward (n°15) e i due centri, mentre cambiano le ali: Angelo ESPOSITO (n°14) prende il posto di Tavuyara e Leonardo SARTO (n°11) quello di Ioane.

Keatley (n°10) e Duvenage (n°9) occupano ancora il rispettivo ruolo di mediano. In mischia trova spazio Riccardo FAVRETTO (n°8) alla sua terza presenza. al suo fianco ci sarà Pettinelli (n°7) che cede la sua maglia a Alberto SGARBI (n°6). L’ultimo cambio riguarda Matteo CANALI (n°4) esordiente della U20. Invariati ruzza (n°5) e tutta la prima linea.

XV di partenza
15 Jayden Hayward (108)
14 Angelo Esposito (91)
13 Joaquin Riera (6)
12 Tommaso Benvenuti (110)
11 Leonardo Sarto (9)
10 Ian Keatley (18)
9 Dewaldt Duvenage (c) (42)
8 Riccardo Favretto (2)
7 Giovanni Pettinelli (37)
6 Alberto Sgarbi (239)
5 Federico Ruzza (59)
4 Matteo Canali (esordio)
3 Tiziano Pasquali (77)
2 Hame Faiva (54)
1 Cherif Traoré (68)

Sostituzioni: 16 Tomas Baravalle (43), 17 Thomas Gallo (2), 18 Zac Nearchou, 19 Davide Ruggeri, 20 Marco Barbini (97), 21 Callum Braley (5), 22 Tommaso Menoncello, 23 Luca Petrozzi (8)

DRAGONS

Dopo il lungo stop, coach Dean Ryan decide di portare in campo una formazione fotocopia a quella vista nel primo match stagionale contro il Munster (1° novembre), anche perché, come per l’Italia, anche il Galles ha molti giocatori impegnati nei Test Match, come sottolineato dallo stesso Ryan:

“In casa sono una squadra diversa da quella in trasferta, ma è anche un periodo in cui entrambi dobbiamo fare con i giocatori in trasferta con la Nazionale.

“Dopo aver giocato tre partite molto difficili contro le province irlandesi, spero che in questa partita possiamo avere la possibilità di mostrare quello che abbiamo imparato.”

XV di partenza: Josh Lewis, Owen Jenkins, Adam Warren, Jamie Roberts, Ashton Hewitt, Sam Davies, Rhodri Williams (c); Brok Harris, Richard Hibbard, Lloyd Fairbrother, Joe Davies, Matthew Screech, Ben Fry, Harrison Keddie, Ollie Griffiths

Sostituzioni: Ellis Shipp, Conor Maguire, Aaron Jarvis, Joe Maksymiw, Taine Basham, Tavis Knoyle, Jack Dixon, Jared Rosser


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.