A place where you need to follow for what happening in world cup

Pro 14: Zebre-Dragons. La sintesi del match

0 11

Pro 14: le Zebre escono sconfitte nel match a Parma contro i Dragons

Entrambi i team scendono in campo dopo una sconfitta nel primo round del tornei. I Dragons escono infatti da un duro 39-9 contro il Munster. Le Zebre in campo schierano la formazione della scorsa settimana, ma con quattro volti nuovi fra cui Massimo Cioffi e Michelangelo Biondelli, entrambi giocatori della Nazionale U20.

Il match inizia molto bene per le Zebre, con Cioffi al 7′ bloccato a pochi metri dalla meta, ma un paio raccogli-e-vai dai rack le Zebre si portano in vantaggio con la prima meta di Bianchi. Biondelli trasforma (7-0)

Al 14′ Licata intercetta un passaggio di Rhodri Williams e percorre tutto il campo avversario lasciandosi gli avversari alle spalle e la mette comodamente sotto i pali. La meta viene trasformata da Biondelli (14-0)

Al 17′ la franchigia Gallese si porta sotto i 22 metri delle Zebre grazie ad una fallo in mischia commesso da quest’ultime. L’attacco dei Dragons si spinge fin sotto i 5m metri ma le Zebre riescono a tenerli a bada costringendoli ad aprire il gioco verso il lato sinistro. L’ovale viene intercettato da Talbot-Davies che subisce un placcaggio aereo irregolare da parte di Walker che dopo la decisione dell’arbitro si va a sedere in panchina per 10m. Meta Tecnica (14-7).

Pochi minuti dopo, al 22′ Rhodri Williams pareggia i conti con la squadra parmitana con una meta nata da pick and go da un rack sulla linea dei 5m. Sam Davis trasforma (14-14).

Prima della fine del match le Zebre segnano la loro terza marcatura. Al 40′ le zebre sono dei 22 avversari e hanno un vantaggio da giocare, Renton lo gioco al piede per se stesso e va in meta, la difesa non se lo aspettava ed è troppo lenta a reagire. Biondelle segna per la terza volta e sul (21-14) le due squadre lasciano il campo.

Il Secondo Tempo inizia male per le Zebre. L’arbitro Sean Gallagher fischia al 41′ un giallo per Walker che dopo un placcaggio non rotola via e fa ostruzione. Questo è il secondo giallo per Walker che quindi deve lasciare definitivamente il campo.

Al 44′ Jenkins intercetta un passaggio di Renton nei 22m delle Zebre. Renton non se lo fa dire due volte e vola a segnare la meta del pareggio con trasformazione di Davis (21-21).

In superiorità numerica i Dragons posso approfittarne a man bassa e nei restanti minuti passano facilmente la difesa parmitana e segnano 3 mete al 48′, 71′ e 74′, con una punizione di Davis al 64′ per un fallo in mischia. Le Zebre sono stordite e riescono e non metto a segno neanche un punto. Riescono a reagire solo quando ormai è troppo tardi. Al 80′ la squadra di Parma riceve una meta tecnica dal direttore di gara irlandese. il motivo è una ostruzione irregolare di  Basham sulla mischia in avanzamento. Basham riceve anche il giallo a fine partita. Il match si conclude (28-52)

Guarda gli Highlights del match

Guarda l’Intervista del post partita

Il Tabellone a fine partita

Zebre
Mete: Iacopo Bianchi (8′); Giovanni Licata (13′); Joshua Renton (40′); Meta Tecnica (80′)
Punizioni: Michelangelo Biondelli (5, 14, 40)
Cartellini: Giallo- Charlie Walker (19′); Rosso- C.Walker (41′)

Dragons
Mete: Meta Tecnica (19′); Rhodri Williams (22′); Owen Jenkins (43′, 69′);Jordan Williams (48′); Taine Basham (71′); Harrison Keddie (74′)
Trasformazioni: Sam Davies (22′, 44′, 49′, 70′, 72′, 75′)
Punizioni: S. Davies (64′)
Cartellini: Giallo- T. Basham (80′)

Formazioni

Zebre

In Campo: 15 Massimo Cioffi, 14 Charlie Walker, 13 James Elliott, 12 Enrico Lucchin, 11 Pierre Bruno, 10 Michelangelo Biondelli, 9 Joshua Renton, 8 Giovanni Licata, 7 Johan Meyer, 6 Iacopo Bianchi, 5 George Biagi (c), 4 Mick Kearney, 3 Alexandru Tarus, 2 Marco Manfredi, 1 Danilo Fischetti
In Panchina: 16 Massimo Ceciliani, 17 Daniele Rimpelli, 18 Giosué Zilocchi, 19 Samuele Ortis, 20 Apisai Tauyavuca, 21 Nicolò Casilio, 22 Leonardo Mantelli, 23 Federico Mori

Dragons

In Campo: 15 Jordan Williams, 14 Will Talbot-Davies, 13 Tyler Morgan, 12 Jack Dixon, 11 Owen Jenkins, 10 Sam Davies, 9 Rhodri Williams (c), 8 Harrison Keddie, 7 Taine Basham, 6 Lewis Evans, 5 Matthew Screech, 4 Joe Davies, 3 Leon Brown, 2 Richard Hibbard, 1 Ryan Bevington
In Panchina: 16 Rhys Lawrence, 17 Brok Harris, 18 Lloyd Fairbrother, 19 Max Williams, 20 Huw Taylor, 21 Tavis Knoyle, 22 Jacob Botica, 23 Adam Warren


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.