A place where you need to follow for what happening in world cup

Red Bull – L’ex ingegnere di Ricciardo supporterà Albon.

0 15

Simon Rennie sarà il nuovo ingegnare di gara di Alexander Albon. Rennie in Red Bull aveva già lavorato con Webber e Ricciardo.

Albon sta avendo un difficile inizio stagione, anche se è riuscito ad ottenere buoni risultati (4° e 5°), è sempre rimasto fuori dalla battaglia per il podio. Sopratutto alla prima gara, quando viene buttato fuori pista e giù dal podio in un contatto con Hamilton che ha ricordato molto quello di Brasile 2019.

ALEX ALBON

“Anche se non è stato un inizio stagione ideale sono positivo. A parte il DNF (Did Not Finish – Non arrivato), siamo riusciti a segnare dei buoni punti. Ciò detto, l’auto può solo migliorare. Conosciamo le aree su cui dobbiamo lavorare e Silverstone è una gara di casa, vicino alla fabbrica. Penso che possiamo sperare di ottenere un buon risultato lì. Storicamente è stata una pista abbastanza buona per la squadra, ed è quella che mi piace molto guidare”.

Per migliorare la sua situazione, in Red Bull hanno così deciso di riportare Simon Rennie al suo vecchio ruolo di ingegnere di gara al posto di  Mike Lugg.

Rennie in passato a lavorato con diverse figure di spicco della Formula 1 Alonso, Kubica e Raikkonen, mentre in Red Bull è stato l’ingegnere di Mark Webber nel 2013 e di Ricciardo 2014 al 2018. Quando Ricciardo ha lasciato la Red Bull per la Renault, Rennie era passato a lavorare in fabbrica.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.