src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Rugby Premiership – Risultati e Highlights Round 18. “Super Match” Harlequins -Wasp e non solo!

0 6

Harlequins ancora in rincorsa dopo una stupenda vittoria sui Wasp. Bristol ancora salda in prima posizione!

RISULTATI

Harlequins4846Wasps
Bath2040Bristol
Newcastle5227London Irish
Exeter4110Worcester
Northampton731Gloucester
Sale2610Leicester

HIGHLIGHTS e SINTESI

HARLEQUINS vs WASP (48-46) (pt 24-22)

La giornata si apre con un incredibile incontro giocato al Twichenham Stoop. Gli Harlequins vinco il match grazie alla meta last minuti di Marcus Smith, il quale in tutto segna due marcature a cui aggiunge 6/6 trasformazioni e due piazzati, per un totale di 28 punti!

Dall’altra parte del campo non stanno certo a guardare, i Wasps segnano sei mete, come gli avversari. La prestazione degli Harlequins è ancora più straordinaria se si pensa che hanno giocato in 14 sia nel primo che nel secondo tempo.

HARLEQUINS (48) = M: Joe Marchant (11′) Marcus Smith (36′, 79′) James Lang (23′) Danny Care (51′), Alex Dombrandt (60′) T: Marcus Smith (12′,24′,37′,52′,61′, 80’+1′) P: Marcus Smith (40’+2′,74′) C: Mike Brown (giallo 19′, rosso 43′)
WASPS (46) = M: Josh Barret (15′,64′), Paolo Odogwu (19′), Dan Robson (34′), Malakai Fekitoa (44′), Thomas Young (48′) T: Jacob Umaga (16′,20′,45′,49′,65′) P: Jacob Umaga (9′,72′)

BATH RUGBY vs BRISTOL BEARS (20-40) (15-7)

I Bears sono in difficoltà nel primo tempo, ma nella ripresa recuperano e superano l’avversario. Il bath concede una meta tecnica al 49′, accompagnato dal giallo su Schoeman. Poi negli ultimi 20 miunuti arrivano altre tre mete con un rosso su Tom Dunn al 69′.

BATH (20) = M: Anthony Watson (11′,66′), Rhys Priestland (13′) T: Ben spencer (13′) P: Ben Spencer (29′) C: Juan Schoeman (giallo, 49′), Tom Dunn (rosso, 69′)
BRISTOL (40) = M: Nathan Hughes (36′), Meta Tecnica (49′), Max Malins (54′,80′), Charles Piutau (62′), Ben Earl (71′) T: Callum Sheedy (37′,55′,63′)

NEWCASLE FALCONS vs LONDON IRISH (52-27) (pt 14-15)

Il match è equilibrato nel primo tempo, con un leggerissimo vantaggio degli Irish. Nella ripresa però va tutto a rotoli per gli ospiti che entrano in crisi dopo il giallo su Rona al 45′. Da quel momento in poi i Falcons dominano l’incontro e vincono con un buon scarto punti.

NEWCASLE (52) = M: George McGuigan (25′,49′), Sean Robinson (30′,77′), Louis Schreuder (43′), Ben Stevenson (53′), Tom Penny (69′) T: Brett Connon (25′,31′,44′,51′,54′,71′,78′) P: Brett Connon (60′)
LONDON IRISH (27) = M: Tom Parton (6′) Ben Loader (40’+3′), Phil Cokanasiga (55′), Motu Matu’u (64′) T: Paddy Jackson (40’+4′,56′) P: Paddy Jackson (36′) C: Curtis Rona (45′)

EXETER CHUIEFS vs WORCESTER WARRIORS (41-10) (pt 8-10)

Il Worcester gioca un convincente primo tempo, poi nella ripresa viene completamente messo da parte e non si smuove dai 10 punti segnati nei primi 18 minuti di gioco. Gli Exeter approfittano poi del due gialli sul finale per portarsi a casa il prezioso punto di bonus.

EXETER (41) = M: Henry Slade (22′), Dave Ewers (45′), Sam Simmonds (51′,61′), Stu Townsend (76′), Jacques Vermeulen (79′) T: Joe Simmonds (46′,52′,77′,80′) P: Joe Simmonds (38′)
WORCSTER (10) = M: Francois Venter (17′) T: Jame Shillcock (18′) P: Jame Shillcock (5′) C: Sam Lewis (giallo, 60′), GJ van Velze (giallo,76′)

NORTHAMPTON SAINTS vs GLOUCESTER RUGBY (7-31) (pt 0-10)

Gloucester trova una vittoria facile , ancora una volta grazie al fuoriclasse gallese Rees-Zammitt, il quale segna una doppietta. Per i Saints c’è solo una meta consolatoria al 70′ e la delusione di non essere riesciti a fare di più, nonostante due gialli consecutivi, che hanno mandato gli avversari in 13 per 7 minuti.

NORTHAMPTON (7) = M: Henry Taylor (70′) T: Rory Hutchinson (71′) C: Piers Francis (giallo, 61′)
GLOUCESTER (31) = M: Louis Rees-Zammit (Ed Slater (46′), Jack Singleton (55′) T: Billy Twelvetrees (15′) P: Billy Twelvetrees (3′,52′,80’+1′) C: Santiago Carreras (giallo, 61′), Tom Seabrook (giallo, 64′)

SALE SHARKS vs LEICESTER TIGERS (28-10) (16-3)

Come nel caso dei Saint, anche Leicester non riesce a sfruttare quella che dovrebbe essere una situazione di vantaggio. Le Tigri non segnano mete, tranne quella tecnica del secondo tempo, che gli da anche il vantaggio numerico, aumentato, appena tre minuti dopo, dal secondo giallo per Sale. Nonostante ciò non arrivano mete e Sale porta a casa il risultato, ma senza punto di bonus.

SALE (28) = M: Byron McGuigan (10′), Marland Yarde (66′) T: AJ MacGinty (12,68′) P: AJ MacGinty (6′,18′,27′,43′) C: Jean-Luc du Preez (giallo, 50′). Luke James (giallo, 53′)
LEICESTER (10) = M: Meta Tecnica (53′) P: Zack Henry (34′)

CLASSIFICA

Pos.TeamGVPSP+P-DiffM+M-PBOPBDPnt
1Bristol 181413484327157643611271
2Exeter 18130547029617470329263
3Sale 1813054273379047343459
4Harlequins18111656442513968588359
5Northampton 1810083793552448435350
6London Irish186210363431-6843538343
7Bath 188010411512-10150686341
8Leicester 188010364389-2538473239
9Wasps187011421501-8051585538
10Gloucester 186012413451-3851585736
11Newcastle 187011314360-4640471235
12Worcester 183015276502-22634703621
G=Giocate; V=Vinte; S=Sconfitte; P=Pareggi; P+=Punti segnati; P-=Punti subiti; Diff=Differenza P+ e P-; M+=Mete segnate; M- Mete subite; PBO= Bonus Offensivo; PBD= Bonus difensivo Pnt=Punti;

Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.