src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Serie A, Crotone – Roma 1-3 highlights e gol: i giallorossi si iscrivono allo Scudetto! – VIDEO

0 406

Crotone – Roma 1-3 highlights e gol: le azioni principali della sfida della sedicesima giornata di Serie A 2020/21

La Roma batte per 3-1 il Crotone allo Stadio Scida nella sfida della sedicesima giornata di Serie A 2020/21. Seconda vittoria consecutiva per i giallorossi e vetta della classifica che si fa più vicina. Alla squadra di Fonseca basta un tempo per piegare i calabresi e nella ripresa gestisce ma non rischia più di tanto. Anche senza Dzeko, Veretout e Spinazzola la Roma esprime un ottimo calcio e si porta a – 3 dall’Inter seconda con la sfida in programma proprio a San Siro domenica. Cade ancora il Crotone contro una big e rimane all’ultimo posto in classifica.

All’8′ Villar trova Mkhitaryan sulla destra tutto libero e lo serve in profondità. L’armeno mette in mezzo e Borja Mayoral anticipa tutti portando avanti i giallorossi. Al 29′ Cristante ruba palla a Simy a metà campo e serve Mayoral. Lo spagnolo si aggiusta la palla e da venti cinque metri beffa Cordaz con una bella conclusione da fuori. Golemic atterra lo stesso Mayoral in area al 33′ e per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto Mkhitaryan non sbaglia e fa il 3-0. Golemic al 71′ sigla il gol della bandiera crotonese di testa sul corner di Messias.

Gli highlights e gol del match:

Crotone – Roma 1-3

8′ 29′ Mayoral (R), 34′ rig. Mkhitaryan (R), 70′ Golemic (C)

Crotone (3-5-2): Cordaz; Magallan, Golemic, Cuomo; P. Pereira (46′ Vulic), Molina, Zanellato, Eduardo (58′ Riviere), Reca; Messias, Simy

Roma (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Smalling, Ibanez (63′ Ibanez); Karsdorp, Cristante (80′ Veretout), Villar, Bruno Peres; Carles Perez, Mkhitaryan (63′ Pellegrini); Mayoral (85′ Dzeko).

Ammoniti: Bruno Peres, Golemic, Magallan, Ibanez, Pellegrini


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.