src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Serie A, Fiorentina – Juventus 1-1 highlights e gol: Morata entra e segna ma Pirlo si ferma a Firenze! – VIDEO

0 99

Fiorentina – Juventus 1-1 highlights e gol: le azioni principali della sfida della trentatreesima giornata di Serie A 2020/21

Fiorentina e Juventus pareggiano per 1-1 allo Stadio Franchi nella sfida della trentatreesima giornata di Serie A 2020/21. I bianconeri giocano un solo tempo e non riescono ad espugnare Firenze. La squadra di Pirlo esce fuori solo nella ripresa dopo un primo tempo pessimo grazie anche ai cambi. Morata entra e si inventa un gran gol, Kulusevski da verve ma non arriva la zampata dei 3 punti. I viola conquistano invece un pareggio fondamentale per la lotta salvezza con una prova matura e grintosa. La Juventus sale a 66 punti e aggancia il Milan al secondo posto che dovrà giocare domani contro la Lazio. La Fiorentina si porta a 34 punti, a +6 sul Cagliari terzultimo che gioca tra poco contro la Roma.

Al 27′ Rabiot va al contrasto aereo con Vlahovic in area ma il pallone gli cade sul braccio e i giocatori della Fiorentina protestano. L’arbitro inizialmente non da il calcio di rigore ma dopo la review al Var assegna il penalty ai Viola. Dal dischetto si presenta Dusan Vlahovic che con un cucchiaio morbido inganna Szczesny e porta in vantaggio i suoi. Passano 40 secondi dall’inizio della ripresa e la Juventus pareggia. Cuadrado trova sul filo del fuorigioco Morata che si accentra dalla destra e con un fantastico sinistro a giro supera Dragowski per l’1-1.

Gli highlights e gol del match:

Fiorentina – Juventus 1-1

28′ rig. Vlahovic (F), 46′ Morata (J)

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Venuti (46′ Martínez Quarta), Amrabat, Pulgar, Castrovilli (84′ Eysseric), Igor (71′ Biraghi); Ribery (71′ Kouamè), Vlahovic.

Juventus (3-5-2): Szczesny; De Ligt, Bonucci (46′ Kulusevski), Chiellini; Cuadrado, Ramsey (69′ McKennie), Bentancur, Rabiot, Alex Sandro; Dybala (46′ Morata), Cristiano Ronaldo.

Ammoniti: Igor, De Ligt, Caceres, Biraghi


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.