src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Serie A, Juventus – Milan 0-3 highlights e gol: estasi rossonera, oblio bianconero! – VIDEO

0 127

Juventus – Milan 0-3 highlights e gol:le azioni principali della sfida della trentacinquesima giornata di Serie A 2020/21

Il Milan batte 3-0 la Juventus all’Allianz Stadium nella sfida della trentacinquesima giornata di Serie A 2020/21. Successo clamoroso e netto per i rossoneri a Torino nello scontro diretto e Champions che si avvicina. Crisi nera per i bianconeri che adesso vedono complicarsi la qualificazione alla prossima Coppa dei Campioni. Il primo tempo racconta una partita molto equilibrata e spezzettata ma che i rossoneri sbloccano nel recupero grazie ad una magia di Brahim Diaz.

La ripresa vede la stessa falsa riga fino al rigore sbagliato da Kessie che poteva dare il match point. Da qui la Juve prova ad attaccare a testa bassa ma viene colta da un altra perla, questa volta Rebic, e spegne le luci. Tomori arrotonda il risultato nel finale e mette i rossoneri avanti negli scontri diretti. Il Milan festeggia e sale a 72 punti al secondo posto alla pari con l’Atalanta. La Juventus rimane a quota 69, a – 1 dal Napoli quarto ma non è più padrone del suo destino.

Al 45′ punzione laterale di Calhanoglu in area, Szczesny smanaccia male e recupera il pallone Brahim Diaz. L’argentino controlla, rientra e con un gran tiro a giro sul secondo palo manda avanti i suoi prima dell’intervallo. Rebic raddoppia con un tiro deviato da grande distanza al 77′ che sorprende il portiere bianconero. All’82′ Tomori fa 3-0 con una bella incornata di testa sulla punizione di Calhanoglu.

Gli highlights e gol del match:

Juventus – Milan 0-3

45+1′ B. Diaz, 77′ Rebic, 82′ Tomori

Juventus (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, De Ligt, Chiellini, Alex Sandro; McKennie, Bentancur (67′ Kulusevski), Rabiot, Chiesa (78′ Dybala); Morata, Cristiano Ronaldo.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Tomori, T. Hernandez; Bennacer (82′ Dalot), Kessie; Saelemaekers (82′ Meité), B. Diaz (70′ Krunic), Calhanoglu; Ibrahimovic (66′ Rebic).

Ammoniti: Chiesa, Chiellini, B. Diaz, Saelemaekers


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.