src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Serie A, Milan – Juventus 1-3 highlights e gol: Chiesa show a San Siro, primo stop rossonero! – VIDEO

0 46

Milan – Juventus 1-3 highlights e gol: le azioni principali della sfida della sedicesima giornata di Serie A 2020/21

La Juventus vince per 3-1 contro il Milan a San Siro nella sfida della sedicesima giornata di Serie A 2020/21. I bianconeri sbancano Milano e riaprono prepotentemente il campionato. La Juve passa grazie ad un grande Federico Chiesa, autore di due gol stupendi. Si ferma a 27 la striscia di risultati utili consecutivi per il Milan che fallisce l’allungo ma rimane al primo posto. I rossoneri pagano le assenze e la poca lunghezza della rosa rispetto ai bianconeri. Partita piacevole piena di occasioni per entrambe le squadre. La Juve sale al quarto posto a quota 30 punti, – 7 dal Milan capolista, bianconeri con una gara da recuperare.

Al 18′ scambio Chiesa-Dybala con l’argentino che ridà con il tacco il pallone all’esterno. Chiesa sblocca il match con un bel diagonale con Donnarumma incolpevole. Il pareggio del Milan arriva al 40′: contropiede di Leao, ingresso in area e palla dietro per la corrente Calabria che con un bel tiro nell’angolino alto batte Szczesny. Chiesa riporta avanti i bianconeri al 61‘ con un bel piazzato con il sinistro. McKennie chiude il match al 75′ con un tap-in sulla percussione di Kulusevski.

Gli highlights e gol del match:

Milan – Juventus 1-3

18′ 61′ Chiesa (J), 40′ Calabria (M), 75′ McKennie (J)

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Dalot (80′ Conti), Kjaer (80′ Kalulu), Romagnoli, T. Hernandez; Calabria (80′ Maldini), Kessie; Castillejo (86′ Colombo), Calhanoglu, Hauge (67′ B. Diaz); Leao.

Juventus (4-4-2): Szczesny; Danilo, De Ligt, Bonucci, Frabotta (86′ Demiral); Chiesa (62′ Kulusevski), Rabiot, Bentancur (73′ Arthur), Ramsey (73′ Bernardeschi); Cristiano Ronaldo, Dybala (62′ McKennie).

Ammoniti: Bentancur, Danilo, Romagnoli


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.