A place where you need to follow for what happening in world cup

Serie A, Milan – Verona 2-2 highlights e gol: Ibra fa il bello e il cattivo tempo! – VIDEO

0 57

Milan – Verona 2-2 highlights e gol: le azioni principali della sfida della settima giornata di Serie A 2020/21

Milan e Verona pareggiano 2-2 a San Siro nella sfida della settima giornata di Serie A 2020/21. Pareggio agguantato in extremis dai rossoneri che però meritano di non perdere per la gara giocata. Il solito Ibrahimovic decide nel bene e nel male la sfida: sbaglia un rigore tirandolo in curva, fa annullare in gol per un tocco con la mano e infine piazza la testata del pari. La squadra di Pioli non approfitta dello stop delle altre ma perlomeno non arriva la prima sconfitta e conserva il primato. Ottima prova degli scaligeri che si dimostrano una delle squadre più rognose di A. Juric si può rammaricare solo per la mancata vittoria che poteva essere storica.

Al 6′ angolo Verona, colpo di testa di Ceccherini che si infrange sulla traversa ma rimane nei pressi della linea. Barak è il più lesto ad arrivare sul pallone e manda avanti gli scaligeri. Sugli sviluppi di un altro angolo del Verona, Zaccagni da fuori area calcia in porta, il tiro viene deviato da Calabria e beffa Donnarumma per il 2-0 gialloblu. Il Milan non ci sta e al 27′ accorcia con Kessie bravo nella zampata, anche qui deviata da Magnani, su cross di Saelemaekers. Al 92′ sul cross di Brahim Diaz, Ibrahimovic di testa pareggia in extremis.

Gli highlights e gol del match:

Milan – Verona 2-2

6′ Barak (V), 19′ aut. Calabria (V), 27′ aut. Magnani (M), 90+2′ Ibrahimovic (M)

Milan (4-2-3-1): Donnarumma, Calabria, Kjaer, Gabbia, T. Hernandez, Kessie, Bennacer, Saelemaekers (46′ Rebic), Calhanoglu (86′ Hauge), Leao (77′ B. Diaz), Ibrahimovic.

Verona (3-4-2-1): Silvestri, Ceccherini, Lovato, Magnani (72′ Cetin), Lazovic, Dawidowicz (62′ Tameze), Ilic (68′ Udogie), DiMarco, Barak, Zaccagni, Kalinic (62′ Colley).

Ammoniti: Ceccherini, Lovato, Bennacer, Tameze


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.