src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Serie A, Spezia – Cagliari 2-1 highlights e gol: Piccoli e Maggiore avvicinano la salvezza ligure! – VIDEO

0 48

Spezia – Cagliari 2-1 highlights e gol: le azioni principali della sfida della ventottesima giornata di Serie A 2020/21

Lo Spezia batte per 2-1 il Cagliari allo Stadio Picco nella sfida della ventottesima giornata di Serie A 2020/21. Tourbillon di emozioni in Liguria con il Var che cancella il pareggio sardo allo scadere del tempo. Successo importantissimo per gli spezzini che avvicina il sogno salvezza, tonfo pesante per il Casteddu che rimane terzultimo e rischia. Grande partita per intensità e calcio espresso con le due squadre che si danno battaglia.

La squadra di Italiano parte a razzo nel secondo tempo e piazza il gol del vantaggio. I sardi sotto pressione rispondono per le rime ma non riescono a sfondare e lo Spezia raddoppia. Pereiro accorcia le distanze, Zoet fa miracoli e allo scadere il Var annulla il pari a Joao Pedro per fuorigioco. Lo Spezia sale a 29 punti e si porta a +7 (e con lo scontro diretto a favore) proprio sul Cagliari terzultimo, – 1 dal Toro ma con due gare in più.

Al 49′ Klavan sbaglia in uscita e regala palla allo Spezia, Gyasi scappa sulla destra e mette al centro per Piccoli che di testa gira in porta per l’1-0. I liguri raddoppiano al 79‘: cross profondo di Bastoni dalla sinistra, Maggiore va al volo ma la colpisce male, la traiettoria è però beffarda e con un pallonetto supera Cragno sul secondo palo. Il Cagliari accorcia subito all’83‘ con la deviazione sotto porta di Pereiro su sponda di Rugani sugli sviluppi di un angolo.

Gli highlights e gol del match:

Spezia – Cagliari 2-1

49′ Piccoli (S), 79′ Maggiore (S), 83′ Pereiro (C)

Spezia (4-3-3): Zoet; Ferrer, Ismajli, Erlic (80′ Terzi), Marchizza (46′ Bastoni); Maggiore (70′ Acampora), Ricci, Pobega (55′ Leo Sena); Farias, Piccoli (66′ Nzola), Gyasi.

Cagliari (3-5-2): Cragno; Klavan (80′ Tripaldelli), Godin, Rugani; Nandez, Nainggolan, Duncan (80′ Cerri), Marin, Lykogiannis (69′ Pereiro); Pavoletti (69′ Simeone), Joao Pedro.

Ammoniti: Nainggolan, Joao Pedro, Farias


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.