src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Serie A, Spezia – Sampdoria 2-1 highlights e gol: Nzola dal dischetto, derby agli spezzini! – VIDEO

0 68

Spezia – Sampdoria 2-1 highlights e gol: le azioni principali della sfida della diciassettesima giornata di Serie A 2020/21

Lo Spezia batte per 2-1 la Sampdoria allo Stadio Picco nella sfida della diciassettesima giornata di Serie A 2020/21. Successo importante per i bianconeri nel derby ligure con i blucerchiati e la squadra di Italiano si rilancia fortemente per la lotta salvezza. Seconda vittoria per lo Spezia dopo l’impresa di Napoli e allungo a +5 sul terzultimo posto. Caduta inaspettata per la Samp ma percorso in classifica ancora sereno. Ranieri avrà la possibilità di rifarsi fra le mura amiche già sabato contro l’Udinese. Spezia a Torino con la voglia di continuare il periodo positivo nello scontro salvezza.

Gli spezzini sbloccano la partita al 20′ sugli sviluppi di un angolo. Chabot fa la sponda per Claudio Terzi che buca Audero con un colpo di testa. I blucerchiati ci mettono però 4 minuti per pareggiarla: azione di contropiede Samp, la palla arriva sulla sinistra a Jankto. Il ceco crossa al centro e trova Candreva che con una bella girata al volo beffa Provedel che non riesce a deviare e sigla l’1-1. Al 60′ Jankto spinge Pobega in area e per l’arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto si presenta Nzola che non sbaglia e decide il derby per lo Spezia.

Gli highlights e gol del match:

Spezia – Sampdoria 2-1

20′ Terzi (Sp), 24′ Candreva (Sa), 60′ rig. Nzola (Sp)

Spezia (4-3-3): Provedel; Vignali (80′ Ferrer), Terzi, Chabot, Marchizza; Estevez (80′ Maggiore), Agoumé, Pobega (90′ Erlic); Gyasi, Nzola (80′ Piccoli), Farias (65′ Agudelo).

Sampdoria (4-4-2): Audero; Bereszynski, Yoshida, Colley, Augello; Candreva (86′ Leris), Thorsby, Ekdal, Jankto (79′ Verre); Damsgaard (79′ Quagliarella), Keita (86′ Ramirez).

Ammoniti: Yoshida, Farias, Bereszynski, Jankto, Gyasi, Marchizza, Agudelo


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.