src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Serie A, UFFICIALE: Playoff e Playout in caso di nuovo stop!

0 18

Il Consiglio Federale ha deciso per la proposta di Gravina in caso di nuovo stop della Serie A: Playoff/Playout o algoritmo. In B Monza, Reggina e Vicenza

Il Consiglio Federale tenutosi oggi ha deciso le sorti della Serie A ma anche di B, C, D e femminile. Approvata la proposta del presidente FIGC Gravina in caso di nuovo stop al campionato: playoff e playout per decidere scudetto, posti europei e retrocessioni. Come terza opzione invece ci sarà l’algoritmo. Ma solo per assegnare le posizioni in Europa e le retrocesse, non sarà assegnato il campionato. Respinta la proposta della Lega di A sul blocco delle retrocessioni e l’abolizione dell’algoritmo. Novità anche sulla sessione di mercato: aprirà il 1 settembre e terminerà il 5 ottobre. Poco più di un mese per le squadre per rinforzarsi.

Una sconfitta per il massimo campionato che voleva imporre le proprie idee. Tuttavia Gravina non la vede così e dichiara: “Oggi ha vinto il calcio, non Gravina. Per un discorso di coerenza seguendo l’esigenza di non rimanere fuori dal panorama internazionale. E noi essendo uno dei cinque maggiori campionati abbiamo deciso di ripartire, come altri quattro. Siamo stati coerenti e sono convinto che come movimento calcio usciamo più compatti. Lega A sconfitta? No, non sono state accolte le loro istanze. Andava inseguito il merito sportivo e così abbiamo fatto. Un sistema playoff/playout è meglio di un algoritmo”.

Approvati all’unanimità i playoff e i playout per la Serie B che già prevede questa formula per la stagione regolare. Ufficiali le promozioni in Serie B delle prime dei tre gironi di Serie C: Vicenza, Monza e Reggina. Per la Serie C si riprenderà direttamente con playoff e playout senza terminare la stagione regolare, retrocesse in D Gozzano, Rimini e Rieti, ultime al momento dello stop. Stop alla Serie D con promozione per le 9 prime: Lucchese, Pro Sesto, Campodarsego, Mantova, Grosseto, Matelica, Turris, Bitonto e Palermo. Rosanero che dopo il fallimento tornano nel professionismo. Si ferma anche la stagione del calcio femminile con l’annullamento del campionato.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.