src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Serie B, tutti i risultati del venerdì: riscatto Cittadella, stop Spal!

0 10

Il Cittadella vince facile con il Pisa e si rilancia, pari senza reti fra Spal e Virtus Entella

Riparte la Serie B con la ventottesima giornata e i due anticipi del venerdì. Nel tardo pomeriggio il Cittadella supera il Pisa con due reti nel primo tempo di Tsadjout e Proia. I veneti salgono così al quinto posto a 44 punti, a – 3 dal secondo posto, mentre i toscani rimangono al di fuori della zona playoff. In serata finisce senza reti lo scontro fra Spal e Virtus Entella e le due squadre si dividono la posta. Lo sforzo spallino non viene ripagato mentre la fase difensiva dei liguri viene premiata. I ferraresi salgono a 42 punti, agganciano il Chievo ma rimangono nell’ultimo posto disponibile per i playoff. La squadra di Chiavari rimane ultima a 21 punti ancora lontano dalla salvezza.

Cittadella – Pisa 2-0

8′ Tsadjout, 30′ Proia

Cittadella (4-3-2-1): Kastrati, Ghiringhelli, Frare (72′ Camigliano), Adorni, A. Benedetti, Proia (77′ Tavernelli), Branca, D’Urso, Tsadjout (46′ Ogunseye), Gargiulo, Baldini (77′ Donnarumma).

Pisa (4-3-1-2): Gori, Pisano (60′ Birindelli), Masetti, S. Benedetti, Beghetto, De Vitis (73′ Quaini), Siega (60′ Marin), Mazzitelli, Gucher, Palombi (65′ Marconi), Marsura.

Ammoniti: Tsadjout, De Vitis, Mazzitelli, Adorni, Ghiringhelli, Masetti

Espulsi: Branca

Spal – Virtus Entella 0-0

Spal (3-5-2): Berisha, Okoli, Vicari, Ranieri, Sernicola (81′ Dickmann), Valoti, Esposito (81′ Segre), Mora, Sala (60′ Espeto), Asensio (74′ Seck), Di Francesco (60′ Tumminello).

Virtus Entella (4-3-1-2): Russo, Coppolaro, Poli, Chiosa, Costa, Koutsoupias (57′ Dragomir), Paolucci, Brescianini (77′ Nizzetto), Schenetti (77′ De Luca), Mancosu (63′ Brunori), Capello (63′ Morosini).

Ammoniti: Koutsoupias


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.