src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Spezia – Inter 1-3 highlights e gol: Brozo, Lautaro e Sanchez si prendono la vetta! – VIDEO

0 47

Spezia – Inter 1-3 highlights e gol: le azioni principali della sfida della trentatreesima giornata di Serie A 2021/22

L’Inter batte 3-1 lo Spezia allo Stadio Picco nella sfida della trentatreesima giornata di Serie A 2021/22. Successo esterno super i nerazzurri e primato conquistato in attesa dei cugini rossoneri. La squadra di Inzaghi non parte forte e rischia anche di andare sotto subito ma Handanovic la salva. I nerazzurri allora carburano e fanno vedere la maggiore qualità sbloccando la gara alla mezz’ora. Nella ripresa Lautaro e Sanchez tornano alla rete in campionato e sigillano il successo. I liguri ci provano quando possono, riaprendo anche la sfida nel finale, ma la produzione offensiva è troppo poca. L’Inter sale così a 69 punti, scavalca momentaneamente il Milan e attende ora il risultato dei rossoneri. Resta a 33 punti lo Spezia con ancora un cospicuo vantaggio sulla zona retrocessione.

Al 31′ Brozovic raggiunge la sponda di D’Ambrosio e con un tiro preciso spacca la porta di Provedel. Lautaro Martinez raddoppia al 73′ con una deviazione sul cross forte di Perisic. Maggiore accorcia le distanze all’88’ con una grande conclusione da fuori area. Sánchez sigilla la gara con il 3-1 al 94′ con un facile tap-in.

Gli highlights e gol del match:

Spezia – Inter 1-3

31′ Brozovic (I), 73′ L. Martinez (I), 88′ Maggiore (S), 90+4′ Sanchez (I)

Spezia (4-3-3): Provedel, Reca (37′ Ferrer), Erlic, Nikolaou, Amian, S. Bastoni (60′ Verde), Kiwior, Maggiore, Kovalenko (46′ Agudelo), Manaj (60′ Nzola)(71′ Antiste), Gyasi.

Inter (3-5-2): Handanovic, D’Ambrosio, Skriniar, A. Bastoni (81′ De Vrij), Dumfries (75′ Darmian), Barella, Brozovic, Calhanoglu (75′ Vidal), Perisic, Dzeko (60′ L. Martinez), Correa (60′ Sanchez).

Ammoniti: S. Bastoni, Nikolaou


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.