src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Spezia – Lazio 3-4 highlights e gol: Acerbi la decide al 90′ e allontana le polemiche! – VIDEO

0 32

Spezia – Lazio 3-4 highlights e gol: le azioni principali della sfida della trentacinquesima giornata di Serie A 2021/22

La Lazio batte 4-3 lo Spezia allo Stadio Picco nella sfida della trentacinquesima giornata di Serie A 2021/22. Vittoria spettacolare in rimonta per i biancocelesti e quinto posto momentaneamente agganciato. La squadra di Sarri è costretta a rincorrere per tutto il match gli spezzini che giocano senza pressioni. I liguri sfruttano al massimo gli errori della difesa laziale ma non sono altrettanto bravi nella fase difensiva. Quando il match sembrava volgere al pareggio, Acerbi la decide e scaccia tutte le polemiche scaturite dopo il gol di Tonali domenica scorsa. Una rivincita personale per il difensore che è sempre più lontano da Roma. La Lazio sale così a 59 punti e scavalca momentaneamente la Roma al quinto posto. Lo Spezia resta a 33 punti e dovrà conquistare ancora qualche punto in ottica salvezza.

Al 9′ punizione di Verde prolungata da Hristov sul secondo palo, Amian arriva prima di tutti e di testa batte Strakosha. Immobile pareggia al 33′ su penalty dopo un fallo di mano di Nikolaou. Agudelo firma il 2-1 al 35′ battendo il portiere laziale a tu per tu dopo un errore della coppia Cataldi-Patric. Al 54′ Zaccagni va al tiro a giro, la palla sbatte sul po’ poi su Provedel ed entra in rete. Lo Spezia si riporta subito avanti al 56′ con il colpo di testa di Hristov su punizione di Verde. Al 68′ lungo lancio per Milinkovic-Savic che duella con il difensore e poi batte Provedel per il 3-3. Acerbi la decide al 90′ con una deviazione fortunata su un tiro sbagliato di Luis Alberto.

Gli highlights e gol del match:

Spezia – Lazio 3-4

9′ Amian (S), 33′ rig. Immobile (L), 35′ Agudelo (S), 54′ aut. Provedel (L), 56′ Hristov (S), 68′ Milinkovic-Savic (L), 90′ Acerbi (L)

Spezia (4-2-3-1): Provedel, Amian, Hristov, Nikolaou, Reca, Maggiore (82′ Bastoni), Kiwior, Verde (78′ Antiste), Agudelo (82′ Kovalenko), Gyasi, Manaj (89′ Salcedo).

Lazio (4-3-3): Strakosha, Lazzari, Patric (86′ Luiz Felipe), Acerbi, Marusic, Milinkovic-Savic, Cataldi (90+3′ Lucas Leiva), Basic (59′ Luis Alberto), F. Anderson (90+3′ Romero), Immobile, Zaccagni.

Ammoniti: Zaccagni, Manaj, Amian, Kovalenko


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.