src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Tokyo 2020 – Basket: l’Italia batte in rimonta la Nigeria per 80-71 e si qualifica ai quarti! – VIDEO

0 6

L’Italbasket mette giù un quarto quarto da paura e rimonta la Nigeria strappando il pass per i quarti. Melli e Mannion sugli scudi

Mattinata storica per il basket azzurro: l’Italia batte la Nigeria per 80-71 alla Saitama Super Arena di Tokyo e si qualifica per i quarti di finale. Gli azzurri vincono in rimonta grazie ad un quarto quarto straordinario (24-8) e ora possono sognare. La squadra di Coach Sacchetti parte molto bene nel primo quarto trovando anche il massimo vantaggio a +15 sul finale. Nel secondo però gli africani rientrano prepotentemente in partita sfruttando il fattore fisico. Dopo l’intervallo l’inerzia sembra sempre a favore della Nigeria che trova il primo vantaggio e prova addirittura l’allungo sul +7 a 10 minuti dal termine. Sacchetti scuote i suoi che rispondono alla grande con un parziale di 14-0 e vantaggio nuovamente italiano. I nigeriani forzano conclusioni difficili costretti dalla difesa azzurra e l’Italbasket ne approfitta piazzando l’allungo decisivo per la vittoria. L’Italia ora attende le altre sfide per conoscere il piazzamento nel suo girone (prima o seconda) e chi sarà l’avversario ai quarti.

Partita da vero capitano per Nik Melli con 15 punti e 5 rimbalzi, benissimo anche Nicolò Mannion con 14 e 4 rimbalzi. Achille Polonara è solido con 13 punti, 5 rimbalzi e 2 assist, 12 e 4 assist per Simone Fontecchio. Tonut chiude in doppia cifra, 4 assist per Pajola, Vitali cattura 6 rimbalzi. Nella Nigeria brilla Chimezie Metu con 22 punti e 10 rimbalzi, ne mette 20 Nwora. Okafor bene con 14 e 8 rimbalzi, non entra in partita Achiuwa.

Italia – Nigeria 80-71

Italia: Fontecchio 12, Melli 15, Pajola 4, Polonara 13, Tonut 10. Panchina: Mannion 14, Ricci 6, Gallinari 3, Tessitori 3, Moraschini, Vitali.

Nigeria: Achiuwa 5, Nwora 20, Okpala 2, Oni 3, Vincent 3. Panchina: Metu 22, Okafor 14, Okogie 2, Agada, Emwgano, Nwamu.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.