src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Tottenham – Everton 5-0 highlights e gol: manita di Conte a Lampard! – VIDEO

0 44

Tottenham – Everton 5-0 highlights e gol: le azioni principali della sfida della ventottesima giornata di Premier League 2021/22

Il Tottenham batte 5-0 l’Everton al Tottenham Hotspur Stadium nella sfida della ventottesima giornata di Premier League 2021/22. Successo rotondo per gli Spurs nel Monday Night e Europa nuovamente alla portata. La squadra di Conte mette subito in discesa la partita con due gol nei primi 20 minuti ma non si ferma e dilaga quando ne ha l’occasione. Lampard si fa sopraffare dal punto di vista tecnico e tattico dagli Spurs e trova la terza sconfitta di fila. Super Harry Kane con due bei gol, Kulusevski e Doherty piazzano due assist a testa. Il Tottenham sale così a 45 punti e aggancia il West Ham al settimo posto ma con due gare in meno. L’Everton resta a 22 punti e con un solo punto silla zona retrocessione rischia davvero.

Al 14′ Sessegnon va al cross forte dalla sinistra, Keane cerca di intervenire ma devia il pallone nella sua porta. Son raddoppia al 17′ con un tiro forte dopo un bel servizi di Kulusevski. Kane firma il 3-0 al 37′ con una bella azione personale e battendo Pickford a tu per tu. Al 46′ Kulusevski mette sul secondo palo dove Reguilón arriva prima di tutti e insacca. Kane fa doppietta al 56′ con un bel tiro al volo sul cross preciso di Doherty.

Gli highlights e gol del match:

Tottenham – Everton 5-0

14′ aut. Keane, 17′ Son, 37′ 56′ Kane, 46′ Reguilón

Tottenham (3-4-3): Lloris, Romero (52′ D. Sánchez), Dier, Davies, Doherty, Hojbjerg, Bentancur, Sessegnon (46′ Reguilón), Kulusevski, Kane, Son (67′ Bergwijn).

Everton (4-3-2-1): Pickford, Coleman, Kenny, Holgate, Keane (46′ Branthwaite), Allan, Doucoure, Van de Beek (59′ Mykolenko), Gordon, Richarlison, Calvert-Lewin (69′ Alli).

Ammoniti: Son, Romero


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.