src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Wrestling: Ecco chi è Bearcat Wright, l’icona afroamericana che ha ispirato il soprannome di Keith Lee

0 36

Nelle ultime settimane Keith Lee ha combattuto in diversi dark match con un nickname inedito che ha immediatamente catturato l’attenzione dei fan. Durante l’ultimo episodio di RAW l’ex NXT Champion ha affrontato Tozawa e, proprio in occasione di questo incontro, il suo nuovo soprannome è stato svelato ufficialmente al mondo intero.

Keith Lee è stato infatti annunciato come Keith ‘Bearcat Lee’ in tributo all’icona degli anni ’50 e ’60 Bearcat Wright.

Chi è Bearcat Wright?

Wright fu un vero e proprio pioniere della disciplina, un uomo che ha distrutto barriere e spalancato porte. ‘The Black Panther’ ha combattuto in Australia, Stati Uniti e Canada ed era uno dei volti più amati dai fan. In un periodo caratterizzato da forti tensioni razziali, Bearcat fu un vero e proprio idolo e fonte di ispirazione per milioni di cittadini afroamericani.

Tra i momenti più importanti della sua carriera ricordiamo la vittoria del WWA World Heawyweight Championship contro Freddie Blassie. Il match in questione che fu occasione di gioia e rivalsa per la comunità nera si tenne in un periodo storico molto particolare e sentito: cinque giorni dopo Martin Luther King recitò il famosissimo discorso ‘I have a dream’ a Washington DC.

Il primo campione del mondo afroamericano nella storia del Wrestling morì nell’agosto del 1982 ma il suo ricordo e la sua eredità vivranno per sempre: a partire dal 31 marzo 2017 Wright è un membro della WWE Hall of Fame nella sezione chiamata Legacy Wing.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.