A place where you need to follow for what happening in world cup

WWE, quante sorprese nella seconda sera dei Draft!

0 12

Dopo i clamorosi risvolti della prima sera (qui i risultati) le novità non mancano anche nella puntata di RAW: di seguito tutti gli esiti della notte dei WWE Draft.

Round 1

Le superstar dirette verso RAW sono: “The Fiend” Bray Wyatt, Randy Orton e Charlotte Flair. Inizio pirotecnico dunque nel primo round, soprattutto per il ritorno del Fiend nel brand dove debuttò a Luglio.

Per quanto rigurda SmackDown le scelte invece sono state: l’attuale campionessa femminile di SmackDown Bailey e gli attuali campioni tag-team di RAW, gli Street Profits. La situazione della categoria di coppia in WWE si fa sempre più complessa con lo scambio delle due coppie di campioni.

Round 2

Tornando a RAW, ecco le seguenti superstar: The Monster among men Braun Strowman, Matt Riddle e il charismatic enigma Jeff Hardy.

Verso lo show blu invece: the prizefighter Kevin Owens e il leader del yes movement Daniel Bryan.

Round 3

Lo show rosso si aggiudica: la stable di “esecutori”, la Retribution, the limitless one Keith Lee e Alexa Bliss. Ecco così che the Goddess raggiunge il proprio maestro Bray Wyatt a RAW, si prospetta davvero un’interessante epilogo della loro alleanza, monito della loro supremazia a tutto il roster.

Il terzo round per SmackDown si chiude con le seguenti superstar: il rientrante the freak Lars Sullivan e King Baron Corbin.

Round 4

Per RAW: Elias, Lacey Evans e the celtic warrior Sheamus. Nella notte Elias ha sorpreso tutti colpendo violentemente alla schiena Jeff Hardy durante il triple threat match vs Rollins e AJ Styles.

Lo show del Venerdì sera invece ha scelto: il campione Intercontinentale Sami Zayn e il tag-team formato da Cesaro e Shinsuke Nakamura.

Round 5

Le decisioni per RAW in questo round sono: l’ex campionessa tag-team Nikki Cross, il campione 24/7 R-Truth e il selvaggio ed imponente Dabba-Kato. E’ interessante come quest’ultimo possa continuare a regalare insieme a Strowman lotte tra titani come visto a RAW Underground essendo rimasti nello stesso brand.

SmackDown invecesi aggiudica per questa manche: il tag-team riformato da Dolph Ziggler e Robert Roode, e in aggiunta l’ex campione degli Stati Uniti Apollo Crews.

Round 6

Le ultime tre superstar che sono state traferite a RAW sono: Titus O’Neil, l’ex iiconic Peyton Royce e l’acerrimo rivale di R-Truth Akira Tozawa.

Il sesto ed ultimo round viene chiuso dallo show blu con: la rientrante untouchable Carmella e l’oscuro Aleister Black.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.