src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">

Lecce-Verona highlights e gol: le azioni principali della sfida della 2 giornata di Serie A 2019/20

Al Via del Mare si affrontano il Lecce padrone di casa e il Verona nella sfida tra neopromosse. Le due squadre sanno dell’importanza della gara in quella che è uno scontro diretto per la salvezza. Liverani deve fare a meno di Farias squalificato e Meccariello infortunato. Juric da parte sua invece non potrà schierare Badu, Crescenzo e Dawidowicz.

Analisi di Lecce-Verona 0-1

Il Lecce fa 4 cambi rispetto alla gara di San Siro con gli ingressi di Benzar, Dell’Orco, Shakhov e Mancosu. Davanti sempre Falco e Lapadula. Il Verona cambia solo Gunter al posto dello squalificato Dawidowicz e Amrabat nel tridente con Zaccagni e Tutino. Sempre in panchina Giampaolo Pazzini. La partita sin dalle prime battute è molto aperta e combattuta con un occasione del Lecce per Lucioni che colpisce a lato. Il Verona risponde con Rrahmani che impegna Gabriel. Al 21′ l’occasione più importante della frazione con il colpo di testa di Zaccagni che si infrange sul palo.

Il secondo tempo non desta grandi emozioni con solo la solita girandola di cambi per le due squadre: I padroni di casa fanno entrare Rispoli e La Mantia, gli ospiti rispondono con Verre, Bocchetti e Pessina. Proprio l’ex Atalanta all’81’ sblocca una gara che sembrava dovesse terminare a reti bianche. Il Lecce ci prova e a 3 minuti dalla fine Mancosu ha sul suo piede la palla dell’1-1 ma Silvestri si oppone. La partita vede quindi i veneti vincere per 0-1 e portarsi a 4 punti mentre per il Lecce arriva la seconda sconfitta in altrettante partite.

Di Giuseppe Capizzi

Sono un 28enne napoletano con la passione per lo sport. Seguo tutte le principali competizioni sportive ma in particolare sono malato di calcio e NBA. Amo viaggiare e credo che l'esperienza formativa più grande sia stata visitare New York.

Caricamento...