src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – AlphaTuri: Jody Egginton commenta la performance di Silverstone.

0 11

Week-end difficile per AlphaTauri a Silverstone. La Scuderia segna solo un punto, ma sa di poter fare di più.

Il Gran Premio di Gran Bretagna è partito male per le due AT02. Le Sprint Qualifying non danno l’esito sperato ed entrambe le vetture non riescono a migliorare l’esito delle Qualifiche, rimaste bloccate in 12ª (Gasly) e 16ª posizione (Tsunoda).

Il pilota giapponese è poi stato l’unico a raggiungere la zona punti terminando la gara 10°, mentre Gasly ha dovuto fare i conti con una foratura, che lo ha costretto ad un pit stop aggiuntivo.

Jody Egginton, direttore della Scuderia, è intervenuto dopo la gara per commentare il risultato:

“Non abbiamo avuto il passo che ci aspettavamo: le nostre qualifiche sono state al di sotto delle aspettative e nella Sprint Qualifying c’era tanto traffico e non abbiamo potuto fare alcun progresso.

Oggi, in gara, siamo riusciti a sfruttare la strategia per allungare il nostro primo stint sulle Medium e ha funzionato piuttosto bene. Questa mossa ci ha permesso di scavalcare alcuni avversari con entrambe le vetture, mettendoci in condizione di poter lottare per la zona punti con Pierre e far avvicinare anche Yuki.

Pierre sembrava abbastanza competitivo contro le Alpine e Stroll, però è abbastanza difficile superare su questa pista. Sfortunatamente, nelle fasi finali Pierre ha accusato una foratura a causa di alcuni detriti in pista: è stato costretto a tornare ai box per il cambio gomme ed è scivolato fuori dalla zona punti.

Yuki ne ha approfittato ed è riuscito a segnare un punto. Abbiamo colmato alcune delle nostre lacune, ma ci aspettavamo di poter chiudere ottavi oggi, quindi resta un risultato piuttosto deludente. Dobbiamo guardare alla prossima gara: come abbiamo visto oggi, la lotta a centro gruppo è davvero serrata e dobbiamo fare punti a ogni gara”.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.