src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – GP Austria 2021, Carlos Sainz “Abbiamo messo in atto una gara impeccabile”

0 9

Carlos Sainz è soddisfatto del modesto risultato ottenuto sul circuito del Red Bull Ring nel corso della seconda gara.

Ferrari chiude la Gara in Austria con Carlos al 5° posto e Leclerc all’8°. Un risultato che lo stesso monegasco ha definito “qualcosa di cui non essere fieri”, ma che è comunque frutto del buon lavoro che Ferrari sta svolgendo per risalire in vetta.

Carlos Sainz, salito in quinta posizione dopo un sorpasso all’ultimo giro su Ricciardo e la penalità di 10s a Perez per gli incidenti con Charles, conferma questa linea:

Lasciamo l’Austria con grande fiducia nel lavoro che stiamo facendo. Abbiamo messo in atto una gara impeccabile grazie a una buona strategia, un’ottima gestione delle gomme e un gran lavoro di squadra. Siamo partiti con le Hard, che sapevamo ci avrebbero fatto faticare nei primi giri. Abbiamo perso qualche posizione all’inizio a causa della scarsa aderenza ma sapevamo che la nostra gara sarebbe cominciata più avanti.

Il nostro obiettivo era di allungare quanto possibile il primo stint e siamo riusciti a mantenere un ritmo costante, senza degradare gli pneumatici. Siamo passati alle Medium molto tardi e da lì in poi abbiamo spinto all’impazzata fino alla bandiera a scacchi. Abbiamo recuperato velocemente sulle macchine davanti dopo aver passato Yuki (Tsunoda) e, grazie all’ottimo lavoro di squadra fatto con Charles e al buon sorpasso su Daniel (Ricciardo), siamo riusciti a chiudere a meno di 10 secondi da Checo (Perez), ottenendo così la quinta posizione.

Abbiamo avuto due buone domeniche qui in Austria ma non siamo ancora dove vogliamo essere. Siamo molto ambiziosi e motivati, quindi continuiamo a spingere al massimo per migliorare nelle prossime gare.

Ferrari è ancora in lotta con McLaren per la terza posizione nel campionato costruttori e si può dire che oggi ha perso la battaglia. La Scuderia di Maranello ha raccolto 14 punti (tot: 122 ) , McLaren 21 (tot: 141 ) , soprattutto grazie alla stupenda gara di Norris.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.