Quantcast
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Ufficiale, Sebastian Vettel sarà pilota Aston Martin nel 2021.

0 12

Vettel firma con la attuale Racing Point per salire alla guida in quella che sarà la Aston Martin nel 2021. Il tedesco prenderà il posto di Perez che ha annunciato oggi il suo addio.

Dopo tanto parlarne e smentite, ecco l’annuncio ufficiale fatto da Vettel e Szafnauer, l’attuale ferrarista sarà un pilota Aston Martin a fianco di Lance Stroll.

La notizia è arrivata a seguito dell’addio ufficiale di Sergio Perez, arrivato oggi su Twitter (qui l’articolo). Il messicano aveva un contratto di 3 anni, firmato nel 2019, da chiudere.

SEBASTIAN VETTEL

“Sono lieto di condividere finalmente questa entusiasmante notizia sul mio futuro. Sono estremamente orgoglioso di dire che diventerò un pilota Aston Martin nel 2021. È una nuova avventura per me con un’azienda automobilistica davvero leggendaria. Sono rimasto impressionato dai risultati che il team ha ottenuto quest’anno e credo che il futuro sia ancora più luminoso.

“L’energia e l’impegno di Lawrence Stroll per questo sport è stimolante e credo che possiamo costruire qualcosa di molto speciale insieme. Ho ancora così tanto amore per la Formula 1 e la mia unica motivazione è correre in testa alla griglia. Per farlo con Aston Martin sarà un enorme privilegio”.

Otmar Szafnauer, Team Principal, Racing Point ha dichiarato:

“Tutti a Silverstone sono estremamente entusiasti di questa notizia. Sebastian è un campione collaudato e porta una mentalità vincente che corrisponde alle nostre ambizioni per il futuro come Aston Martin F1 Team.

“Il suo arrivo in Scuderia è una chiara dichiarazione dell’ambizione del team di affermarsi come uno dei nomi più competitivi di questo sport. Sebastian è uno dei migliori al mondo, e non riesco a pensare a un pilota migliore che ci aiuti a portarci in questa nuova era. Avrà un ruolo significativo nel portare questa squadra alla prossima livello.”


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.