src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Ufficialità per Domenicali a capo della Formula 1

0 40

Confermato il posto di Domenicali a capo dell’intera Formula 1. Liberty Media scegli un “uomo Ferrari” per sostituire Carey. Ecco le dichiarazioni.

Nel corso delle Libere 2 del Gran premio della Russia 2020 è arrivata la notizia ufficiale, Stefano domenicali, presidente della Lamborghini ed ex uomo di Maranello, sarà a capo della Formula 1 per conto di Liberty Media a partire dal 2021.

LEGGI ANCHE: STEFANO DOMENICALI A CAPO DELLA FORMULA 1!

STEFANO DOMENICALI

“Sono contento di entrare a far parte della Formula 1, uno sport che è sempre stato parte della mia vita. Sono nato a Imola e vivo a Monza e sono rimasto sempre connesso allo sport grazie al mio lavoro con la Commissione della FIA; non vedo l’ora di entrare in contatto con i team, i promoter, gli sponsor e molti partner in Formula 1 mentre continuiamo a portare avanti il business. I sei anni passati tra Audi e Lamborghini mi hanno dato una prospettiva e un’esperienza che voglio portare anche in F1″.

GREG MAFFEI (Presidente e CEO di Liberty Media)

“Siamo entusiasti di dare il benvenuto a Stefano Domenicali in qualità di Presidente e CEO della Formula 1. Stefano porta una ricca storia di successi in F1 con la Ferrari e nel più ampio settore automobilistico di Audi e Lamborghini”.

CHASE CAREY (CEO uscente della Formula 1)

“E’ stato un onore guidare la Formula 1, uno sport veramente globale con un passato leggendario negli ultimi settant’anni. Sono orgoglioso del team che non solo ha attraversato un 2020 immensamente impegnativo, ma è tornato con uno scopo e una determinazione aggiunti nelle aree di sostenibilità, diversità e inclusione. Sono fiducioso che abbiamo costruito le solide basi per la crescita del business a lungo termine. È stata un’avventura e mi è piaciuto lavorare con le squadre, la FIA e tutti i nostri partner. Non vedo l’ora di rimanere coinvolto e supportare Stefano mentre prende il volante”.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.