src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: Boston distrugge i Bucks, che Morant! – VIDEO

0 15

Ecco tutti i risultati della notte del 3 maggio dei playoff NBA 2021/22. Un finale pazzesco di Morant permette a Memphis di pareggiare

Notte fantastica di playoff NBA con due gare entusiasmanti e indicative. Boston si vendica di gara 1, piega nettamente Milwaukee e pareggia la serie sull’1-1. I Celtics dominano la gara dal primo minuto, giocano un primo tempo spaziale e dimostrano di essere assolutamente in partita. I Bucks vengono sopraffatti dalla voglia e dalla difesa dei leprecauni che non danno mai la possibilità di rientrare in partita. Milwaukee raggiunge il minino svantaggio a 4 minuti dalla fine con un – 12 ma un altro parziale finale di 15-4 fa capire le intenzioni di Boston. La serie ora si sposta in Wisconsin dove i Bucks proveranno a tenere il fattore campo.

Jaylen Brown si riscatta dopo una gara 1 deludente e chiude con 30 punti, 5 rimbalzi e 6 assist. Jayson Tatum benissimo con 29 punti, 8 assist e 3 palle rubate, Grant Williams decisivo con 21 e 5 rimbalzi dalla panca. Al Horford piazza la doppia da 11 punti e 11 rimbalzi più 4 rubate, 10 e 5 rimbalzi per Robert Williams. Giannis Antetokounmpo è il migliore dei Bucks con 28 punti, 9 rimbalzi e 7 assist ma pesano le 6 palle perse. Jrue Holiday chiude con 19 punti e 7 assist, 13 e 8 rimbalzi per Bobby Portis. Connaughton mette 13 punti dalla panca, male Allen.

Memphis batte nel finale Golden State e si prende il pareggio nella serie per 1-1. I Grizzlies si aggrappano alla loro stella Ja Morant che segna gli ultimi 15 punti di squadra e vince di fatto il match. La gara si anima dopo circa 3 minuti con un brutto fallo di Brooks su Payton che costa l’espulsione per flagrant-2 al giocatore di Memphis ma fa fuori anche la guardia dei Warriors, frattura al gomito. I Grizzlies ne approfittano per gestire il match senza un grosso difensore ma non riescono mai ad allungare. Questo permette ai californiani prima di riappiattire il match e poi di passare avanti ad inizio del quarto periodo. L’ennesima beffa per Memphis sembra ormai apparecchiata ma Morant si sveglia e la vince da solo. Ora la serie va di casa a San Francisco con i Warriors che vogliono tenere il fattore campo.

Ja Morant gioca una gara straordinaria da 47 punti, 8 rimbalzi, 8 assist e 3 palle rubate da protagonista della Lega. Jackson Jr lo coadiuva con 12 punti, 7 rimbalzi e 2 stoppate, ne mette 14 con 5 rimbalzi Ziaire Williams. Clarke chiude con 10 punti, non preciso Bane. Steph Curry è il più positivo dei Warriors con 27 punti, 9 rimbalzi e 8 assist, ok Poole con 20 e 5 assist. Molto buona la prova di Wiggins con 16 punti e 9 rimbalzi, Draymond Green prende 10 rimbalzi e smista 7 assist, chiude con 12 punti Klay Thompson.

Tutti i risultati della notte:

Milwaukee Bucks – Boston Celtics 86-109 (1-1)

Top scorer: 30 pt. J. Brown (B), 28 pt. G. Antetokounmpo (M)

Golden State Warriors – Memphis Grizzlies 101-106

Top scorer: 47 pt. Morant (M), 27 pt. Curry (GS)

Il finale di Warriors-Grizzlies:

I 47 punti di Ja Morant:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.