src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA 2021/22, tutti i risultati della notte: che bagarre in testa ad Est! – VIDEO

0 13

Ecco tutti i risultati della notte del 28 marzo di regular season NBA 2021/22. Bene Cavs, Grizzlies, Heat, Nuggets e Raptors

Nottata molto intensa di NBA con ben 9 sfide e tanti stravolgimenti nelle due classifiche. Miami torna alla vittoria contro Sacramento e si riprende il primato ad Est in solitaria. Successo netto e senza patemi per gli Heat che si mettono alle spalle una mini crisi di risultati. Jimmy Butler guida i suoi con 27 punti, 5 rimbalzi e 7 assist, Adebayo domina sotto canestro con 22 e 15 rimbalzi. Tyler Herro determinante con 20 punti, 5 rimbalzi e 6 assist, ottimo Robinson con 15. Davion Mitchell è l’uomo più in forma dei Kings con 21 punti e 9 rimbalzi, 17 per Harrison Barnes. Damian Jones piazza 15 punti e 6 rimbalzi, discreti DiVincenzo e Lyles.

Primo posto Heat anche perché Boston viene battuta da Toronto dopo un overtime e scivola. Gara spesso in mano ai Celtica ma i Raptors non gli danno mai la chance di scappare. I canadesi sospinti da Siakam la riacciuffano negli ultimi istanti e rischiano anche di vincerla. Al supplementare I leprecauni partono meglio ma un parziale di 9-2 regala la vittoria a Toronto. Pascal Siakam è imponente con 40 punti e 13 rimbalzi, ottimo Anunoby con 14 e 8 rimbalzi. VanVleet fa il suo con 14 punti, 5 rimbalzi e 3 rubate, bene Trent Jr e Young. Marcus Smart è il migliore dei Celtics con 28 punti e 10 rimbalzi in assenza delle sue star. Grant Williams piazza 17 punti e 7 rimbalzi, 15-6-8 per Derrick White, doppia per Theis.

New York piega Chicago e resta con la speranza dei play-in. Dopo una prima parte più di marca Bulls, i Knicks escono forti nella ripresa e impongono la loro legge vincendola però solo a 23 secondi dalla fine con la tripla di Burks. RJ Barrett so spinge i suoi con 28 punti e 6 rimbalzi, 27 e 6 rimbalzi proprio per Burks. Toppin è caldo con 17 punti, 16 e 12 rimbalzi per un ottimo Robinson, impreciso Randle. DeMar DeRozan fa il possibile per i suoi con 37 punti, 6 rimbalzi e 7 assist, ne mette 27 LaVine. Vucevic finisce in doppia con 16 punti e 13 rimbalzi, poco apporto dalla panchina.

Cleveland ha la meglio su Orlando e resta in corsa per un posto diretto ai playoff. Partita spesso in mano ai Cavs che si risolve solo nel finale con un decisivo parziale di 12-0. Darius Garland è in buono stato con 25 punti e 12 assist, ne piazza 20 Markkanen. Kevin Love fa una gran gara da 19 punti e 7 rimbalzi, 8-7-6 per un discreto LeVert. Wendell Carter Jr è il migliore dei Magic con 15 punti, 12 rimbalzi e 6 assist, 13 per Brazdeikis. Mettono 11 punti a testa Anthony, Bamba e Fultz, 10 e 6 assist per Franz Wagner.

Atlanta piega Indiana a domicilio e resta saldamente in zona play-in. Successo nato sin dal primo quarto per gli Hawks che hanno potuto poi gestire per il resto della sfida. Clint Capela domina sotto canestro con 22 punti e 15 rimbalzi, 22 e 6 assist per Huerter. Trae Young piazza 14 punti e 16 assist, super Bogdanovic con 29 punti, out Gallinari. Buddy Hield è il best scorer dei Pacers con 26 punti e 5 assist, 25 e 13 assist per Haliburton. Sykes piazza 16 punti, 14 per Bitadze, ok Stephenson.

Memphis distrugge Golden State, piazza la quinta vittoria di fila e blinda il secondo posto ad Ovest. Vittoria schiacciante per i Grizzlies che esplodono nel secondo quarto e formano un solco determinante per il match. Desmond Bane guida i suoi con 22 punti, 21 e 6 rimbalzi per un Melton a fuoco. Dillon Brooks piazza 21 punti, benissimo anche Anderson e Clarke. Jordan Poole è ancora il più positivo dei Warriors con 25 punti e 5 rimbalzi, 18 per Moody. Kuminga sigla 15 punti e 7 rimbalzi, troppo poco Wiggins.

Denver espugna Charlotte e consolida il posto playoff. I Nuggets hanno in mano il pallino del match nella parte finale ma la portano a casa solo sfruttano la precisione dalla lunetta. Nikola Jokic incanta con una tripla doppia da 26 punti, 19 rimbalzi e 11 assist. Aaron Gordon positivo con 21 punti e 7 rimbalzi, 18 e 6 rimbalzi per Barton, bene Jeff Green e Morris. Miles Bridges piazza 27 punti e 11 rimbalzi per gli Hornets, 22 con 6 rimbalzi e 11 assist per LaMelo Ball. Oubre Jr, Rozier e Isaiah Thomas piazza 12 punti a testa, male Plumlee.

San Antonio vince il derby texano con Houston e torna incredibilmente in corsa per il play-in. Gli Spurs controllano il match per tutta la sua interezza ma nel finale si salvano dal supplementare con la tripla di Martin Jr che prima entra e poi viene risputata fuori. Dejounte Murray è straordinario con 33 punti, 7 rimbalzi e 11 assist, 21 e 9 rimbalzi per un tonico Keldon Johnson. Poeltl piazza 17 punti e 13 rimbalzi, 15-6-5 per Richardson, ok Collins. Kevin Porter Jr fa una gran gara per i Rockets con 26 punti, 9 rimbalzi e 7 assist, ne mette 30 Jalen Green. Sengun piazza 12 punti e 7 rimbalzi, 20-6-6 per un gran Christopher.

Infine Oklahoma City supera Portland dopo un overtime e gli spegne tutte le ambizioni di post season. I Blazers si fanno acciuffare a 6 secondi dal termine da una tripla di Roby e sono costretti al prolungamento. Qui i Thunder la portano a casa ancora negli istanti finale con una schiacciata di Aaron Wiggins e poi due liberi sempre del número 21. Isaiah Roby esplode con 30 punti e 8 rimbalzi, 28-5-6 per Wiggins. Theo Maledon piazza 23 punti e 10 rimbalzi, 11-8-11 per Pokusevski, 12 a testa per Krejci, Sarr e Waters III. McLemore è il miglior realizzatore dei suoi con 28 punti, 27 e 14 rimbalzi di Eubanks. Brandon Williams piazza 25 punti e 12 assist, 17 e 4 rubate per Keon Johnson.

Tutti i risultati della notte:

Denver Nuggets – Charlotte Hornets 113-109

Top scorer: 26 pt. Jokic (D), 27 pt. Bridges (C)

Orlando Magic – Cleveland Cavaliers 101-107

Top scorer: 25 pt. Garland (C), 15 pt. Carter Jr (O)

Atlanta Hawks – Indiana Pacers 132-123

Top scorer: 29 pt. Bogdanovic (A), 26 pt. Hield (I)

Sacramento Kings – Miami Heat 100-123

Top scorer: 27 pt. Butler (M), 21 pt. Mitchell (S)

Chicago Bulls – New York Knicks 104-109

Top scorer: 28 pt. Barrett (NY), 37 pt. DeRozan (C)

Boston Celtics – Toronto Raptors 112-115 OT

Top scorer: 40 pt. Siakam (T), 28 pt. Smart (B)

San Antonio Spurs – Houston Rockets 123-120

Top scorer: 33 pt. Murray (SA), 30 pt. J. Green (H)

Golden State Warriors – Memphis Grizzlies 95-123

Top scorer: 22 pt. Bane (M), 25 pt. Poole (GS)

Oklahoma City Thunder – Portland Trail Blazers 134-131 OT

Top scorer: 30 pt. Roby (OKC), 28 pt. McLemore (P)

Il finale di Celtics-Raptors:

Il finale di Nuggets-Hornets:

La Top 10 delle giocate della notte:


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.