src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

NBA All Star Game 2021, ecco come vedere tutta la rassegna in diretta!

0 258

Ecco come vedere in diretta TV tutto l’NBA All Star Game 2021. Team LeBron vs Team Durant e le gare di specialità

Domenica si tiene nell’anomala forma di tutto in un giorno l’All Star Game. La rassegna annuale delle stelle NBA si giocherà quest’anno alla State Farm Arena di Atlanta con un format diverso dal solito. L’All-Star Weekend con gara dei rookie, gare di specialità e match in una tre giorni è stato rimpiazzato da un One Day Event.

Lo Skills Challenge e il 3-pt Contest anticiperanno la partita mentre nell’intervallo ci sarà un SlamDunk Contest in versione ridotto. Annullato il match fra rookie ma sono stati comunque eletti per merito i roster di Team USA e Team World.

L’evento sarà visibile in esclusiva su Sky in diretta dalle 00.30 di quello che sarà già lunedì 8 marzo. In particolare l’All Star Game si potrà gustare su Sky Sport Uno e Sky Sport NBA e sui dispositivi mobili grazie all’app di Sky Go.

Dalle 02.00 inizierà la partita che vedrà sfidarsi il Team LeBron e il Team Durant. LeBron James è il capitano della prima squadra e sarà allenata da Quin Snyder, coach degli Utah Jazz. Insieme a LBJ ci saranno Giannis Antetokounmpo, Stephen Curry, Luka Doncic e Nikola Jokic. Fra le riserve ci saranno Jaylen Brown, Paul George, Rudy Gobert, Damian Lillard, Domantas Sabonis, Ben Simmons e Chris Paul.

Kevin Durant è invece il capitano della seconda squadra allenata da Doc Rivers, coach dei Philadelphia 76ers. KD non sarà della gara a causa di un infortunio così come Anthony Davis che avrebbe fatto parte del Team. Il quintetto del Team Durant è composto da Bradley Beal, Joel Embiid, Kyrie Irving, Kawhi Leonard e Jayson Tatum. Le riserve saranno Devin Booker, James Harden, Zach LaVine, Donovan Mitchell, Julius Randle, Nikola Vucevic e Zion Williamson.

Lo Skills Challenge aprirà la notte di Atlanta con la gara di specialità dove i concorrenti dovranno finire un percorso nel minor tempo possibile. I partecipanti saranno Robert Covington, Luka Doncic, Chris Paul, Julius Randle, Domantas Sabonis e Nikola Vucevic. Per i tre europei si tratta del secondo anno consecutivo nella gara, quinta partecipazione per CP3, prima volta per Covington e Randle.

Terminato il primo evento ci sarà l’atteso 3-Point Contest con 6 partecipanti d’eccezione. Si sfideranno Devin Booker, Stephen Curry, Jaylen Brown, Jayson Tatum, Zach LaVine e Donovan Mitchell. La gara consiste nel segnare più canestri da tre punti in un tempo prestabilito ma ci saranno dei palloni che consegneranno più punti di altri. Booker e Curry hanno già vinto la competizione una volta (2018 e 2015), LaVine partecipa per il secondo anno consecutivo, prima apparizioni per i due Celtics e Mitchell.

Nell’intervallo dell’All Star Game si disputerà lo Slam Dunk Contest, la famosa gara delle schiacciate. La versione ridotta della competizione vede affrontarsi Anfernee Simons dei Portland Trail Blazers, Cassius Stanley degli Indiana Pacers e Obi Toppin dei New York Knicks. Si tratta della prima partecipazione per tutti e tre con una giuria d’eccezione per eleggere il campione: Dominique Wilkins, Dee Brown, Jason Richardson, Josh Smith e Spud Webb.

Mike Conley degli Utah Jazz sostituirà l’infortunato dell’ultima ora Devin Booker sia nel Team Durant che nel 3-point Contest.


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.