src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Tre Nazioni 2020: Argentina-Nuova Zelanda. Diretta streaming e tv del match.

0 681

Tutti gli orari delle dirette e differite Sky per il quinto turno del Tre Nazioni. L’Argentina torna ad affrontare gli All Blacks in cerca di conferme.

Il Campionato è tornato allo stato iniziale con tutte e tre le contendenti a parità punti (6). L’Argentina torna ad affrontare la formazione neo-zelandese per la seconda volta dopo la clamorosa prima vittoria del terzo turno per 15-25 (Highlights NZL-ARG)

Sarà possibile vedere la diretta del match in contemporanea su Sky Sport Uno (201) e Sky Sport Arena (204) o in streaming tramite SkyGO. Le differite andranno in onda sugli stessi canali con l’aggiunta di Sky Sport Collection (205).

Per attivare il proprio abbonamento personalizzato o richiedere l’assistenza telefonica di un incaricato Sky basterà collegarsi alla Sky Homepage o in alternativa attivare l’offerta Sky Promo Digitale Terrestre specifica del DT.

sabato 28 novembre
09.45 – Uno
09.45 – Arena
17.00 – Arena
20.15 – Collection
23.15 – Arena
domenica 29 novembre

01.30 – Collection
04.15 – Arena
07.55 – Uno
12.45 – Arena
20.30 – Arena
lunedì 30 novembre

02.30 – Uno
08.30 – Arena
10.15 – Uno
10.15 – Collection
martedì 1 novembre

14.45 – Arena
mercoledì 2 novembre

23.00 – Arena

FORMAZIONI

NUOVA ZELANDA

XV di partenza: 1. Joe Moody (49), 2. Dane Coles (73), 3. Nepo Laulala (28), 4. Scott Barrett (39), 5. Samuel Whitelock (121), 6. Akira Ioane (1), 7. Sam Cane (73) – captain, 8. Ardie Savea (48), 9. Aaron Smith (96), 10. Richie Mo’unga (21), 11. Caleb Clarke (4), 12. Jack Goodhue (17), 13. Anton Lienert-Brown (48), 14. Jordie Barrett (22), 15. Beauden Barrett (88)
Sostituzioni:
16. Codie Taylor (56), 17. Karl Tu’inukuafe (16), 18. Tyrel Lomax (5), 19. Patrick Tuipulotu (34), 20. Hoskins Sotutu (4), 21. TJ Perenara (68), 22. Rieko Ioane (33), 23. Will Jordan (1)

ARGENTINA

XV di partenza: 1. Mayco Vivas, 2. Julián Montoya, 3. Santiago Medrano, 4. Guido Petti, 5. Lucas Paulos*, 6. Pablo Matera (captain), 7. Marcos Kremer, 8. Facundo Isa, 9. Felipe Ezcurra, 10. Nicolás Sánchez, 11. Santiago Cordero, 12. Jerónimo de la Fuente, 13. Juan Cruz Mallía, 14. Ramiro Moyano, 15. Emiliano Boffelli.  
Sostituzioni:
 16. Santiago Socino, 17. Nahuel Tetaz Chaparro, 18. Lucio Sordoni, 19. Matías Alemanno, 20. Santiago Grondona, 21. Gonzalo Bertranou, 22. Santiago Carreras 23. Lucas Mensa.
* Esordienti


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.