src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

F1 – Leclerc deluso: “Ci saremmo meritati una vittoria”

0 6

A Silverstone Leclerc porta la Ferrari vicino alla vittoria ma si deve accontentare della P2.

La Ferrari va via da Silverstone dopo una delle gare migliori della stagione! Charles Leclerc, partito 4°, al via ha subito rubato la posizione a Bottas. Dopo l’incidente è riuscito a salire in prima posizione e alla ripartenza si è difeso bene da Hamilton. Il pilota inglese è poi riuscito a superare la Ferrari a tre giri dal termine, nonostante i 10s di penalità.

Mi è sfuggita la vittoria negli ultimi giri. Sono deluso, ma in questi casi bisogna concentrarci sugli aspetti positivi. È stata una gara impegnativa.”

Al 16° giro il monegasco ha lamentato dei “tagli” al motore, ma il problema è stato fortunatamente risolto due giri dopo e Leclerc si è rimesso alla guida del Gran Premio colorando di viola i suoi tempi.

Nel primo stint, ho dovuto fare alcuni cambi sul volante per gestire i tagli del motore. Dopodichè, ho fatto quello che dovevo. Sono riuscito ad allungare sui miei inseguitori e a condurre la gara praticamente fino alla fine.”

“Purtroppo Lewis era più competitivo sulle Hard. Sapevo che aveva più ritmo mentre si avvicinava, e onestamente non potevo fare molto di più. Di contro, siamo stati i più veloci sulle Medium, cosa che non ci aspettavamo. È stato impressionante.

Sulle Hard avevamo meno vantaggio, ma abbiamo comunque mantentuto un ottimo passo. Sono molto orgoglioso di come abbiamo lavorato, e il team è stato davvero speciale. Ci siamo guadagnati il podio, ci saremmo meritati una vittoria e continueremo a spingere per coglierla alla prima occasione.”

LEGGI ANCHE: INCIDENTE SILVERSTONE: HAMILTON COMMENTA “QUESTE COSE ACCADONO. NON C’È MOLTO ALTRO DA DIRE”


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.