src="https://cdn.ampproject.org/v0/amp-auto-ads-0.1.js">
A place where you need to follow for what happening in world cup

Arsenal – Manchester United 3-1 highlights e gol: i Gunners ci credono nella Champions, i Red Devils no! – VIDEO

0 15

Arsenal – Manchester United 3-1 highlights e gol: le azioni principali della sfida della trentaquattresima giornata di Premier League 2021/22

L’Arsenal batte 3-1 il Manchester United all’Emirates Stadium nella sfida della trentaquattresima giornata di Premier League 2021/22. I Gunners vincono il secondo big match di fila e adesso credono davvero nella Champions. Addio ai sogni per i Red Devils che adesso dovranno lottare per giocare l’Europa il prossimo anno. La squadra di Arteta ha il merito di sbloccarla subito sfruttando le solite disattenzioni difensive dello United. I Red Devils non si abbattono, rispondono e recriminano per qualche decisione arbitrale controversa. Nel momento migliore dello United, la squadra di Arteta punge ancora ma CR7 ristabilisce il minimo svantaggio. Nella ripresa Bruno Fernandes sbaglia un rigore che poteva riaprire il match e l’Arsenal punisce chiudendo la gara e i sogni Champions degli avversari. L’Arsenal sale infatti a 60 punti, a +3 sul Tottenham che dovrà giocare nel pomeriggio, e +6 sul Manchester United che ha una gara in più.

Al 3′ tiro a giro di Saka sulla destra, De Gea respinge ma arriva Nuno Tavares che devia in rete senza opposizioni. L’Arsenal guadagna un rigore al 32′ per un fallo di Alex Telles su Saka. Dal dischetto lo stesso Bukayo Saka spiazza de Gea e firma il 2-0. Cristiano Ronaldo firma l’1-2 al 34′ con una zampata in area su servizio di Matic. Xhaka chiude il match al 70′ con una grande conclusione da fuori area.

Gli highlights e gol del match:

Arsenal – Manchester United 3-1

3′ Nuno Tavares (A), 32′ rig. Saka (A), 34′ Cristiano Ronaldo (M), 71′ Xhaka (A)

Arsenal (4-2-3-1): Ramsdale, Cedric (90+1′ Tomiyasu), White, Gabriel, Nuno Tavares, Xhaka, Elneny, Saka (74′ Holding), Odegaard, Smith Rowe (64′ Martinelli), Nketiah.

Manchester United (4-2-3-1): De Gea, Dalot, Lindelof, Varane, Alex Telles, McTominay, Matic (78′ Rashford), Elanga (78′ Lingard), B. Fernandes (84′ Mata), Sancho, Cristiano Ronaldo.

Ammoniti: Alex Telles, Xhaka, Nuno Tavares, B. Fernandes, Elneny, Lindelof, Cristiano Ronaldo


Ancora non ci segui sui social?

Allora clicca subito sui bottoni qui sotto e non perdere nemmeno una notizia

FACEBOOK

TWITTER

TELEGRAM


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.